Pay with a Poem 2016

Il 21 marzo, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, abbiamo liberato la nostra immaginazione. Abbiamo sognato un luogo dove il denaro fosse sostituito dalle emozioni. Un mondo migliore. Così, per un giorno, nelle caffetterie di tutto il mondo, abbiamo fatto sì che i caffè Julius Meinl o i tè venissero pagati solamente con le poesie scritte dalle persone.

PoeTree

Il "PoeTree"

- Installazione del nostro ambassador Robert Montgomery, nel cuore di Londra -

Migliaia di poesie composte in tutto il mondo da persone comuni, durante la giornata di #PayWithAPoem, hanno dato vita a un albero con poesie come foglie, cresciuto al centro della piazza Finsbury Avenue, nella City di Londra.

Un albero poetico in grado di infondere emozioni nei vetri e asfalto della città.

Repurposing collage

“Abbiamo bisogno della poesia tanto quanto abbiamo bisogno della natura. Ne abbiamo bisogno per ripopolare con i nostri sogni e la nostra immaginazione i luoghi privi di emozioni. Le poesie possono cambiare in meglio i nostri giorni. Lo hanno fatto il 21 marzo. Lo stanno facendo adesso, ancora una volta.”

Robert Montgomery

Guarda il video di “Pay with a Poem 2016”

A Milano, Julius Meinl ha creato il Ponte della Poesia, collocando sui Navigli migliaia di poesie. In altri Paesi europei le poesie vengono condivise attraverso libri disponibili presso le caffetterie Julius Meinl per ispirare chi beve un caffè, oppure pubblicati online.

bridge

Da Vienna a Shanghai, da Chicago ad Amburgo, da Londra a Dubai e da Mosca a Istanbul.

In 34 Paesi e in 1.300 caffetterie, sono state scritte oltre 100.000 poesie.

E ogni anno l’iniziativa globale Pay With A Poem di Julius Meinl cresce sempre più: non vediamo l’ora che anche tu, il prossimo anno, possa partecipare!

#PoetryForChange

#PayWithAPoem

pay_with_a_poem_2016

“I love how Pay With A Poem provides a little pocket of freedom, where money is replaced by poetry. Instead of using a banknote or a credit card people can transfer value to poetry, and use it as an alternative form of payment.”

Robert Montgomery

Mappa dei locali che hanno partecipato al Pay with a Poem 2016

Guido Catalano

Robert Montgomery

Il nostro ambasciatore globale è riconosciuto nel mondo artistico. La sua missione è portare la poesia in vita, democratizzandola, rendendola contemporanea e raccontandola attraverso i nuovi media e il mondo digitale. Come Julius Meinl la sua missione è cambiare il mondo attraverso la poesia.

Robert Montgomery manda I suoi messaggi al mondo attraverso istallazioni inusuali nei centri città come il Tempelhof Airport a Berlino, il giardino del Louvre, la C24 Gallery di New York e sotto il ponte di Londra. Le sue opere toccano l’anima e rimangono impresse anche quando fisicamente le istallazioni vengono tolte.

Il lavoro di Robert viene trasmesso anche attraverso internet e i social media dove ha accumulato un numero considerevole di fans. Lui crede che il digitale è un mezzo potentissimo per professare la poesia.

Robert_Montgomery_1
Robert_Montgomery_2

Cosa pensa Robert Montgomery del Pay with a Poem

Termini e Condizioni

Scarica i Termini e Condizioni qui.

Pay with a Poem 2015

Scopri di più riguardo all’evento dell’anno scorso.