150° Anniversaro di Julius Meinl

Nel 2012 Julius Meinl ha celebrato il suo 150° Anniversario di prima qualità, grande tradizione e lunga esperienza.

  • Meinl's Café GrabenMeinl's Café Graben
  • Julius Meinl 150 yearsJulius Meinl 150 years
  • Espresso machineEspresso machine
  • Graben ViennaGraben Vienna

Meinl’s Café 150

Per festeggiare il 150° anniversario dell’azienda, al suo terzo giubileo, Julius Meinl ha organizzato un grande evento sul famoso Graben, nel cuore di Vienna. Per un’intera settimana, una vistosa caffetteria a forma di enorme macchinetta espresso – la cosiddetta Meinl Café 150 – si è innalzata orgogliosamente in una delle vie più trafficate ed eleganti di Vienna, per l’ammirazione dei turisti e dei viennesi. Meinl Café 150 era, chiaramente, sulla bocca di tutti.

L’aspetto della caffetteria era quanto mai originale. Davanti, una grande macchina espresso Cimbali veniva usata come palcoscenico. Un enorme fez, il copricapo usato nel logo della Meinl fin dal 1862, ospitava un piccolo museo in cui esplorare la storia lunga e affascinante della Julius Meinl. Nel cuore della caffetteria, non poteva mancare un grande bancone per il caffè, al quale si sono esibiti campioni internazionali con capolavori della qualità più elevata. La terrazza al primo piano metteva a disposizione degli ospiti un posto carino e moderno in cui sedersi e godere la vista mozzafiato sul famoso Graben.

Durante il giorno, la caffetteria era aperta al pubblico, per un pranzo coronato da una perfetta tazza di caffè. E bere un caffè alla caffetteria Meinl 150 ha contribuito concretamente al benessere dei bambini della terra di origine del caffè: 1€ per ogni Melange consumato è stato devoluto alla ricostruzione di una scuola in Honduras.

La sera, l’entrata alla caffetteria Meinl 150 era riservata ai VIP, ma la caffetteria è stata soprattutto un punto di incontro per eventi dedicati a sponsor e dipendenti. Una sera il famoso barista campione Alejandro, dal Guatemala, ha incantato il pubblico con le sue magnifiche creazioni a base di caffè. Concerti, recite dal vivo e altri spettacoli ancora, accompagnati dal cibo di prima classe del locale “Meinl am Graben” (la sede centrale di Julius Meinl), completavano il programma delle serate.